Il nord del Vietnam, al confine con la Cina, a nostro avviso è un paradiso terrestre. In quelle terre vivono prevalentemente famiglie H’Mong, interi nuclei famigliari sempre sorridenti, nonostante sia stato molto difficile se non impossibile comunicare con loro. Siamo arrivati ad Ha Giang in
Vi avevamo lasciati a Ninh Binh. (clicca per rivedere il primo articolo del Vietnam). Di ritorno da quei luoghi meravigliosi, nel percorso per tornare ad Hanoi a circa 40 km dal centro città,  ci siamo fermati nel villaggio degli incensi al tramonto. Non sapevamo bene
Siamo arrivati in Vietnam dopo la nostra bellissima esperienza in Laos, dove tutto era lento ed il tempo aveva un’altra forma. Hanoi per noi è stato uno shock, traffico, motorini ovunque e smog, tanto tantissimo smog. I primi due giorni li abbiamo passati in giro